Contributo per il sinodo sulla famiglia

Una Chiesa sinodale

Ci sembra anzitutto significativo il fatto che, in preparazione al Sinodo sulla famiglia, sia stato chiesto a tutto il popolo di Dio di esprimersi nel merito del tema affrontato, per meglio comprendere la situazione, avere coscienza delle attese, ascoltare proposte. E tutto questo con uno stile di libertà e di apertura, anche al fine di evitare pronunciamenti “secondo schemi e prospettive proprie di una pastorale meramente applicativa della dottrina”.

Riteniamo che questo metodo debba essere confermato ed ampliato nel futuro, arricchendo il dialogo fra le molte voci della Chiesa, nella franchezza e nel rispetto reciproco.